Nel corso della mia esperienza di lettore, sono sempre stato un lettore piuttosto eclettico e non posso dire di avere un vero e proprio genere preferito. Mi piace spaziare dalla narrativa “alta” a quella di genere, senza soluzione di continuità, magari intervallando una lettura impegnativa con qualcosa di più leggero. Continua a leggere “L’insostenibile leggerezza dell’High Fantasy”

Annunci